Docenti

it uk

Vilma Campitelli, flautista, diplomata al Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara, all’Hochschule di Winterthur (Svizzera) e laureata in “Discipline Musicali” al Conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso con lode e menzione d’onore. Vincitrice di numerosi concorsi, vanta nel suo curriculum oltre 700 concerti sia da solista sia in varie formazioni cameristiche, tenendo esecuzioni in paesi europei, asiatici ed americani. Dal 1985 è titolare della cattedra di Flauto presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Braga” di Teramo.

Vilma Campitelli, flutist, she obtained her diplomas at the Conservatory “Luisa D’Annunzio” in Pescara and at the Hochschule in Winterthur (Switzerland) and she graduated with honors and honorable mention in “musical disciplines” at the Conservatory “Lorenzo Perosi “in Campobasso. Winner of numerous competitions, she has in her curriculum over 700 concerts both as soloist and in different Chamber music groups, keeping executions in European, Asian and American countries. Since 1985 he has been Professor of Flute at the Istituto Superiore di Studi Musicali (High School of Musical Studies) “G. Braga” of Teramo.


Alessandro Cappellapianista, svolge un’intensa attività concertistica, in particolare in formazione cameristica, approfondendo da anni con particolare passione il repertorio per violino e pianoforte, per pianoforte a quattro mani e per due pianoforti, ottenendo importanti riconoscimenti. Trae nuovi stimoli per la propria musica dal repertorio antico ed ha conseguito il diploma di clavicembalo summa cum laude. Si dedica da quasi venti anni all’insegnamento, affiancando la docenza all’ISSM “Gaetano Braga” di Teramo a progetti d’introduzione musicale per i più piccoli e per promuovere la crescita umana e civile delle persone attraverso la musica.

Alessandro Cappella, a pianist, he performs an intense concert activity, particularly in Chamber music, studying with passion the repertoire for violin and piano, four-hands piano and two pianos, obtaining important awards. He draws new inspiration for his music from the classical repertoire and has a diploma cum summa laude in harpsichord. He has dedicated nearly twenty years in teaching at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo and he has also dedicated to musical introduction projects for children and to the promotion of human and civil growth of people through music.


Tiziana Cosentinopianista, allieva dei Maestri Maureen Jones, Alberto Ciammarughi, Sergio Cafaro e Antonio Bacchelli, vince importanti rassegne e concorsi nazionali ed internazionali. Si esibisce prevalentemente in formazioni cameristiche riscuotendo il consenso unanime di pubblico e di critica. Otre all’attività didattica e concertistica, ha curato la Direzione Artistica di alcune importanti manifestazioni: “I Concerti del Teatro Conti”, a Civitanova Marche per gli anni 1980-1996; “Natale in Musica” per il Comune di Roma nel 1998; rassegna “Itinerari d’Amore” per la Provincia di Roma nel 2000. Dal 2002 è direttore Artistico di SabinaMusicaFestival. E’ docente di Pianoforte e Musica da Camera presso l’ ISSM “Gaetano Braga” di Teramo.

Tiziana Cosentino, a Pianist, pupil of Directors Maureen Jones, Alberto Ciammarughi, Sergio Cafaro and Antonio Bacchelli. She won important exhibitions and national and international competitions. She mainly performs in ensembles earning her acclaim from audiences and critics. In addition to teaching and concerts, she curated the artistic direction of some important events: “I Concerti del Teatro Conti”, in Civitanova Marche for the years 1980-1996; “Natale in Musica” for the municipality of Rome in 1998; “Itinerari d’Amore” for the province of Rome in 2000. Since 2002 she has been the artistic director of SabinaMusicaFestival. He teaches piano and chamber music at the ISSM “Gaetano Braga” of Teramo.


Manolo Di Liberatoreinizia lo studio del pianoforte all’età di 5 anni. In seguito viene ammesso all’ISSM “Gaetano. Braga” di Teramo, dove si diploma, sotto la guida del M°Giovanni Durante, alla giovane età di 18 anni in Pianoforte Principale con il massimo dei voti, con lode e Menzione ministeriale. A 21 anni è ospite del prestigioso Festival Internazionale di Ravello eseguendo, con grande successo di critica e di pubblico, il I Concerto per pf. e orchestra di S. Rachmaninoff. Oltre ad essere insegnante e pianista, è anche un apprezzato compositore ed arrangiatore. Attualmente è docente all’ ISSM “Gaetano Braga” di Teramo.

Manolo Di Liberatore, he has begun his piano studies since he was 5. He was later admitted at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo, where he took his diploma in piano with honors under the guidance of Director Giovanni Durante, at the young age of 18. At 21 years old he was guest of the prestigious International Festival of Ravello, performing with great success of critics and audiences, the first Concerto for piano and orchestra by S. Rachmaninoff. Besides being a teacher and pianist, he is also a respected composer and arranger. He is currently a lecturer at the ISSM “G. Braga” in Teramo.


Giovanni Durante, diplomatosi nel 1982 sotto la guida del M° Anna Gorgoglione all’ISSM “Gaetano Braga” di Teramo, si è perfezionato nella scuola dei Maestri V. Vitale, M. Bertucci e V. Merzhanov. Ha al suo attivo una nutrita attività concertistica in qualità di solista, con recitals e concerti con orchestra, in importanti centri musicali ( Napoli, Messina, Roma, Pescara, Cesena, Fermo, Pesaro, Torino, Genova, Savona, etc.); successivamente si è dedicato anche alla musica da camera privilegiando la formazione del Trio con violino e violoncello. Particolarmente apprezzata dalla critica è stata la sua tournée in Spagna, dove si è esibito all’Istituto Italiano di Cultura di Madrid e al Conservatorio Statale di Musica di Leòn. Dal 1986 ad oggi è docente della cattedra di Pianoforte Principale nell’ ISSM “Gaetano Braga” di Teramo.

Giovanni Durante, he obtained his diploma in 1982 under the guidance of Director Anna Gorgoglione at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo, he studied in the school of Directors V. Vitale, M. Bertucci and V. Merzhanov. He performs an impressive concert career as a soloist, with recitals and concerts with orchestra, in major musical centres (Naples, Messina, Rome, Pescara, Cesena, Fermo and Pesaro, Turin, Genoa, Savona, etc.); then he devoted himself to Chamber music favoring the formation of the Trio with violin and cello. His tour in Spain was particularly appreciated by critics, where he performed at the Italian Institute of culture in Madrid and at the Conservatory of León. From 1986 to the present he is a Professor of Piano at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo.


Paolo Giuseppe Oregliadiplomatosi brillantemente nel 1983 al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, intraprende il Perfezionamento in Violino all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ottenendo nel 1986 il Diploma del Corso Triennale. Continua il perfezionamento del Violino e della Direzione d’Orchestra, con insigni Maestri, in importanti Accademie in Italia e all’estero. L’attività solistica lo porta ad essere presente nei principali paesi europei, con numerose tournée anche in collaborazione con importanti solisti quali C. Ferrarini, G. Grano, T. Vratonijc, C. Casadei, H. Hirota, T. Pavlova ecc. Dal 2003 promuove il Festival Internazionale “NoteInLibertà”. Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, dal 2007 è direttore artistico del Concorso di Esecuzione musicale “Premio Rotary Teramo Est”.

Paolo Giuseppe Oreglia, he brilliantly obtained his diploma in 1983 at the Conservatory “Santa Cecilia” in Rome, he undertook further training in violin at the Accademia Nazionale di Santa Cecilia; in 1986 he obtained the Diploma for the three years course. He refined in violin and conducting of orchestra, with outstanding teachers, in important academies in Italy and abroad. As a soloist he was in most European countries, with numerous tours in collaboration with leading soloists such as C. Ferrarini, G. Grano, T. Vratonijc, C. Casadei, H. Hirota, T. Pavlova ecc. Since 2003 he has promoted the International Festival “NoteInLibertà”. Winner of numerous national and international competitions, from 2007 he has been artistic director of the musical execution Competition “Premio Rotary Teramo Est”.


Federico Pacisi è diplomato in clarinetto a 17 anni, perfezionandosi successivamente con i Maestri Vincenzo Mariozzi e Ciro Scarponi, conseguendo il Diploma Superiore di Alto Perfezionamento nell’Accademia Musicale Pescarese. Ha conseguito il titolo del Corso Superiore di Musicologia e Pedagogia Musicale al Conservatorio “Giovan Battista Pergolesi” di Fermo. Ha tenuto numerosi recital sia in Italia sia all’estero con musicisti del calibro di M. Baglini, M. Flaksman, P. Réach, V. Mariozzi, G. Albanese, C. Henkel, Y. Gandelsman. Da qualche anno si dedica alla direzione d’Orchestra. Ha inciso per le Case Discografiche EDI-PAN di Roma, Bongiovanni di Bologna. È docente di clarinetto e musica da camera all’ISSM “Gaetano Braga” di Teramo, nonché docente all’Accademia “G. Sebok” di Bagneres de Bigorre (Francia).

Federico Paci, he obtained his diploma in clarinet at 17, then he continued his studies with Directors Vincenzo Mariozzi and Ciro Scarponi, earning his high school Diploma di Alto Perfezionamento in the Music Academy in Pescara. He holds the title of the Advanced Course in Musicology and Music Pedagogy at the Conservatory “Giovan Battista Pergolesi” in Fermo. He has performed numerous recitals both in Italy and abroad with musicians such M. Baglini, M. Flaksman, P. Réach, V. Mariozzi, G. Albanese, C. Henkel, Y. Gandelsman. For some years he has devoted himself to conducting. He has recorded Bongiovanni di Bologna for the record companies EDI-PAN of Rome. He teaches clarinet and chamber music at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo, and he also teaches at the Academy “G. Sebok” in Bagneres de Bigorre (France).


Romeo Petracciadiplomato al Conservatorio “Luisa d’Annunzio” di Pescara in Clarinetto sotto la guida del M° Aldo Settimi, in Sassofono col M° Ugo Fusco e in Didattica della musica col M° Antonio Piovano, si è successivamente perfezionato col M° Vincenzo Mariozzi. Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica, che gli ha permesso di esibirsi in Italia e all’estero. Dal 1981 è docente di clarinetto, musica d’insieme, fiati e materie complementari all’ ISSM ”Gaetano Braga” di Teramo. Attualmente collabora con il “Melos Clarinet Ensemble” dell’ISSM “Gaetano Braga” di Teramo ed è direttore artistico e primo clarinetto solista nell’Orchestra di fiati dell’Istituto. Nel novembre 1996, insieme ad alcuni musicisti fonda la Scuola Civica di Musica di Montesilvano.

Romeo Petraccia, he obtained his diploma in clarinet at the Conservatory “Luisa d’Annunzio in Pescara under the guidance of Director Aldo Settimi, his diploma in Saxophone with Director Ugo Fusco and his diploma in Didactics of music with Director Antonio Piovano, then he perfected with Director Vincenzo Mariozzi. He performed an intense concert activity, both in Italy and abroad. Since 1981 he has been a teacher of clarinet, music ensemble, wind and subsidiary subjects at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo. He is currently collaborating with the “Melos Clarinet Ensemble” at the ISSM “Gaetano Braga” in Teramo and he is the artistic director and first solo clarinet in the concert band of the Institute. In November 1996, along with some musicians, he founded the Scuola Civica di Musica in Montesilvano.